MotoGP | GP Silverstone: La gara in diretta (live e foto)

Livetiming e commento dal circuito di Silverstone

MotoGP | GP Silverstone: La gara in diretta (live e foto)

UFFICIALE IL Gran Premio di Gran Bretagna è stato cancellato

La gara dovrebbe essere stata cancellata, attendiamo la conferma ufficiale

Aggiornamento ufficiale – la pit lane della MotoGP aprirà alle 17.30 e la gara potrebbe partire alle 17.50 (ora italiana) sempre che alle 17.00 smetta di piovere

Aggiornamento ufficiale – Se non sarà possibile cominciare a correre prima delle 17.50 (ora italiana), si procederà a cancellare le gare a cominciare da quella di Moto3

Il problema è che al momento diluvia…


Aggiornamento – Ufficiale, è impossibile correre finchè continua a piovere. Se la pioggia dovesse fermarsi verso le 17.00 (ora italiana) si partirebbe con le tre gare, cominciando con la MotoGP.

La safty car è tornata in pista per verificare le condizioni del tracciato

La pioggia in questi minuti si sta intensificando le possibilità di un annullamento crescono, ma rimaniamo in attesa.

Forse, il condizionale è d’obbligo, la gara partirà alle 17.00 (ora italiana)

Altra ispezione della pista alle ore 16.00. Seguiranno aggiornamenti

UFFICIALE: Partenza ulteriormente ritardata a ora da destinarsi

Aleix Espargarò: “La pista non è pronta per correre”

La direzione gara ispezionerà la pista alle 14.30, nel caso in cui ci siano le condizioni di sicurezza la pit lane verrà aperta e la gara inizierà alle 15.00 su una distanza di 16 giri.

L’account Twitter del circuito parla di ‘tentativo’ di partenza alle 14.30 (ora italiana)

In questo momento sono in azione alcuni camion che tentano di asciugare la pista

Franco Uncini (Responsabile sicurezza): “C’è un problema tecnico all’asfalto, verranno fatte delle analisi. Normalmente in queste condizioni si corre. Impossibile saperlo prima e fare delle previsioni. Noi siamo stati qui a febbraio e la situazione non era male, parlando di buche. Sono queste il vero problema, perché si riempono di acqua. La situazione dell’asfalto è peggiorata dopo il nostro controllo.”

Suzuki, KTM, Aprilia, Pramac, Yamaha e Honda hanno votato contrariamente a dare la disponibilità di correre domani

Alle 14.00 (ora italiana) verrà presa la decisione definitiva

Cecchinello (LCR): “Parere negativo da parte dei team per correre domani. Si rimane in attesa e se la condizione non migliora la gara verrà annullata.”

Ciabatti (Ducati): “Sta piovendo ma nel 2015 era peggio. L’anno scorso anche in Giappone era più intensa. Il problema è dovuto all’asfalto. Non è stato fatto un buon lavoro. IRTA si è riunita per decidere se correre domani, domani qui è festa, ma per noi non è il massimo. Se domani le previsioni sono buone noi siamo disposti a correre. Non si deciderà in base alla votazione ma ascolteranno prima le opinioni di tutti.”

Albesiano (Aprilia): “Correre lunedì non è la condizione adeguata per la MotoGP. Si dovevano organizzare meglio non siamo in Africa, qui piove sempre. Immagino che l’unica cosa sia cancellare l’evento. Credo sia l’orientamento più diffuso dei team. A noi dispiace non correre oggi, ma se non c’è la sicurezza non si fa niente.”

Tra mezz’ora ci sarà una riunione con tutti i team, per decidere se spostare la gara a domani

Si diffonde la notizia che si possa correre domani

Redding risponde al cartello: “Non piangete, corriamo”

Crutchlow e Nakagami espongono il cartello “Let’s race tomorrow2 (Corriamo domani)

Max Biaggi: “10 anni fa corsi qui con la SBK, le condizioni erano simili e la gara venne sospesa e non si ripartì più. Qui c’è un problema di sicurezza.”

Al momento nessun aggiornamento dalla direzione gara, nel frattempo le condizioni della pista stanno peggiorando

Petrucci: “C’è un po’ di incertezza, mai vista una cosa del genere. Il problema sarà stare in piedi, non sai quando puoi cadere. Sono condizioni estreme, e non è detto che la situazione migliori.”

Morbidelli: “Secondo me le condizioni sono al limite, ma lascio prendere la decisione ai piloti più esperti. Secondo me è molto difficile correre, già nel dritto la moto non stava in pista. I lavori non sono serviti a niente secondo me. Si crea una patina d’acqua, il problema è l’asfalto che non drena”.

Dall’Igna: “Se Capirossi e Uncini dicono di non correre non si correrà. La sicurezza è uno degli aspetti più importanti.”

Bautista: “Non ci sono le condizioni per correre. C’è troppa acqua sull’asfalto, non drena. Le gomme ‘galleggiano’. Oggi è impossibile. Per me è impossibile.”

Aleix Espargarò: “Tutta la pista è impraticabile, non drena. Nei due rettilinei spinnava tanto la moto. Non ha senso, è molto pericoloso. E’ impossibile secondo me. Il fatto strano è che non piove tantissimo, ma la pista è allagata.”

Iannone: “La situazione è difficile. Speravo si facesse in tempo. Il primo problema sono i freni. Io ero senza freni in ogni curva, non si scaldano. Per la distanza di gara con i dischi in acciaio non riusciamo ad arrivare in fondo.”

Dovizioso: “Le condizioni cambiano velocemente. Adesso è al limite. Nei rettilinei si scivolava molto e i piloti di metà gruppo vedranno poco. Siamo al limite. Le condizioni sono al limite, ma se fossero come quando siamo usciti la prima volta si potrebbe correre.”

Meregalli: “L’asfalto non drena e le previsioni dicono che peggiorerà. Per il momento non sappiamo quando si partirà”

Taramasso: “E’ un limite anche per le gomme. Ci sono pozze dove la gomma perde aderenza. Sono piloti e i direttori di gara a decidere.”

Tutti i piloti in questo momento stanno tornando ai box

UFFICIALE. Partenza ritardata a causa delle condizioni della pista

Quasi sicuramente la partenza verrà ritardata

Petrucci: ” C’è tanta acqua, tutta la pista è allagata”.

La situazione è al limite. Loris Capirossi ha appena parlato con Valentino Rossi.

A 15 minuti dal via tanta acqua sul tracciato

Già il primo lungo per Bautista nel giro di allineamento

La pioggia continua a cadere sul circuito di Silverstone

Rimanete sintonizzati, domenica sul circuito di Silverstone è in programma il Gran Premio di Gran Bretagna, dodicesima gara del Motomondiale 2018, che potrete seguire Live da questo sito.

Gli orari della gara sono cambiati. Collegamento a partire dalle 12.00 e dalle 12.30 il via della gara
La pole ieri è andata a Jorge Lorenzo.

Questa la griglia di partenza:

1)Jorge Lorenzo
      2)Andrea Dovizioso
            3)Johann Zarco
4)Cal Crutchlow
      5)Marc Marquez
            6)Danilo Petrucci
7)Andrea Iannone
      8)Bradley Smith
            9)Jack Miller
10)Alex Rins
      11)Maverick Vinales
            12)Valentino Rossi

MotoGP | GP Silverstone: La gara in diretta (live e foto)
5 (100%) 2 votes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *