MotoGP – GP Austria: Le qualifiche in diretta (live e foto)

Livetiming e commento dal circuito del Red Bull Ring

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
MotoGP – GP Austria: Le qualifiche in diretta (live e foto)

Seconda fila per Lorenzo, Marquez e Vinales. Terza fila per Crutchlow, Redding, Aleix Espargaro.

Caschi “Rossi” per Dovizioso e Iannone, la pole va prima a Rossi che se la vede subito togliere da Iannone! Tre italiani in prima fila! Iannone, Rossi e Dovizioso.

Provano a rispondere le Ducati, con Iannone in vantaggio al T3 di 94 millesimi. Lorenzo mantiene la testa, “Dovi” secondo davanti a Iannone e Rossi.

Miglior tempo di Lorenzo! 1’23.361 per il campione maiorchino della Yamaha.

Casco “rosso” al T1 per Lorenzo, -0.027. Lo “accende” anche Iannone, che però perde tutto al T2. Lorenzo in vantaggio di 55 millesimi al T3.

Lorenzo lascia passare Iannone, non vuol “trainare” il pilota della Ducati.

Cinque minuti al termine, Iannone è pronto ad uscire per tentare l’attacco a Dovizioso.

Casco “Rosso” di Dovizioso, -0.146s al T2, ma al T3 il vantaggio scendo a -0.010. Dovi chiude in testa, 1’23.598.

Iannone, Lorenzo e Dovizioso in prima fila “virtuale”.

Marquez, che ha perso l’anteriore recuperandolo, è quinto, mentre Rossi è sesto.

Lorenzo passa in testa con 1’23.639, ma Iannone passa in testa con 1’23.623.

Casco “Rosso” al T2 per Lorenzo, ma Iannone ne “accende” uno al terzo.

Dovizioso potrebbe fare tre tentativi, mentre Iannone dovrebbe farne due. La classifica provvisoria vede Dovizioso davanti a Barberà, Laverty, Redding, Lorenzo e Rossi.

Miglior tempo per Dovizioso, 1’23.668, ma Iannone ha un casco “rosso” al T1, ma perde un secondo nel T2.

Temperatura molto più alta rispetto a ieri (38° sull’asfalto, 24° nell’aria), ai box Ducati anche Belen Rodriguez, a seguire il “suo” Iannone.

I piloti escono dai box, il primo ad uscire è Marc Marquez, caduto questa mattina e che ha riportato una sub-lussazione alla spalla.

Le prime nove pole position della stagione sono così divise:

4 Marc Marquez
2 Jorge Lorenzo
2 Valentino Rossi
1 Andrea Dovizioso

Tra pochi minuti (14:35) in pista dodici piloti che si “giocheranno” la pole position. Favorite le Ducati ufficiali di Dovizioso e Iannone, ma Rossi nelle FP4 si era avvicinato molto.

Miglior tempo per Laverty! Il pilota del Team Aspar fa segnare il miglior tempo davanti a Crutchlow. Saranno loro due a passare alle Q2. Gran colpo per Eugene Laverty, mentre si preannuncia una gara in salita per Petrucci.

Caschi “rossi” di Laverty e Pirro, così come per Petrucci al T1.

Gran giro di Cal Crutchlow, che si porta in testa con il crono di 1’23.970.

Laverty in seconda posizione, ma Petrucci fa segnare il miglior tempo con il crono di 1’24.123.

Miglior tempo per Crutchlow, che questa volta passa regolarmente alla curva 10. Il britannico precede Petrucci e Laverty.

Giro cancellato per Crutchlow, che ha oltrepassato il “limite” della curva 10.

Tutti i piloti rientrano in pista, ultimi cinque minuti di qualifica, i primi due classificati passeranno alle Q2.

Otto minuti al termine, i piloti rientrano ai box per sistemare gli ultimi dettagli.

Al momento passerebbero in Q2 Petrucci e Laverty, ma Crutchlow passa in seconda posizione.

Petrucci comanda davanti a Laverty, Crutchlow ed Hernandez. Pirro è quinto.

Caduta di Jack Miller alla curva 4, rider ok.

Piloti in pista, Laverty seguito da Baz.

Pronta la moto di Danilo Petrucci

Pochi minuti al via delle Q1, chi passerà tra Danilo Petrucci, Cal Crutchlow, Stefan Bradl, Alvaro Bautista, Bradley Smith, Jack Miller, Pol Espargaro, Yonny Hernandez, Loris Baz, Eugene Laverty, Michele Pirro e Tito Rabat?

Rimanete sintonizzati, domenica sul tracciato del Red Bull Ring, è in programma il Gran Premio d’Austria, decima gara del motomondiale 2016, che potrete seguire Live da questo sito.

Dalle ore 14:10 di sabato 13 agosto live delle qualifiche, che mettono in “palio” la pole position e domenica 14 agosto dalle ore 14:00 la gara.

Stay Tuned

Alessio Brunori

12th agosto, 2016

Tag:, , , , ,

Lascia un commento








Facebook
Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini