MotoGP – GP Aragon: Le qualifiche in diretta (live e foto)

Livetiming e commento dal circuito di Aragon

di

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
MotoGP – GP Aragon: Le qualifiche in diretta (live e foto)

Seconda fila per Dovizioso, Crutchlow e Rossi. Terza fila per Pedrosa, Aleix Espargarò e Petrucci. Quarta fila Redding, Pol Espargarò e Stefan Bradl.

Qualifiche terminate, Lorenzo beffa Dovizioso, la prima fila sarà composta da tre spagnoli, Marquez, Vinales e Lorenzo.

In difficoltà Rossi, sesto e che perde la prima sfida con Marquez.

Secondo tempo per Vinales, mentre Pedrosa finisce a terra, rider ok.

Caduta per Cal Crutchlow, rider ok.

Due minuti al termine, il tempo di Marquez sembra inavvicinabile, ma Dovizioso è secondo.

I piloti di nuovo in pista, qualcuno riuscirà a battere il tempo di Marquez?

Rientra ai box Marc Marquez. La classifica provvisoria vede lo spagnolo al comando davanti a Crutchlow, Lorenzo, Rossi, Pedrosa, Vinales, Aleix Espargarò, Dovizioso, Redding, Bradl, Petrucci e Pol Espargarò.

Rossi si riprenda la terza posizione, che vale la momentanea prima fila, ma è Lorenzo a far segnare il terzo tempo.

Secondo tempo per Crutchlow, 1:47.843 mentre Pedrosa è terzo.

Rossi prima e Vinales poi tentano di avvicinarsi a Marquez. Vinales è secondo a 1.542, Rossi terzo a 1.612.

Distacchi abissali al momento, Crutchlow secondo è a 1.674.

Marquez passa sul traguardo, per il #93 crono di 1:47.117

Anche i due spagnoli in pista, mentre Redding segue Marquez.

Esce anche Valentino Rossi, solo Vinales e Lorenzo sono ancora ai box.

Q2 – Piloti in pista, il primo ad entrare è Marc Marquez.

Il pilota con più pole in questo 2016 è Marc Marquez, a quota cinque, riuscirà a centrare la sesta oppure qualcuno riuscirà a fermarlo?

Tra pochi minuti a giocarsi nel “time attack” di 15 minuti la pole position saranno Marc Marquez, Valentino Rossi, Jorge Lorenzo, Cal Crutchlow, Dani Pedrosa, Maverick Vinales, Scott Redding, Andrea Dovizioso, Aleix Espargarò, Pol Espargarò, Danilo Petrucci e Stefan Bradl

Bandiera a scacchi, Q1 terminate, accedono alle Q2 Danilo Petrucci e Stefan Bradl.

Caduta per Michele Pirro, rider ok.

Caschi “rossi” per Petrucci e Bautista, con il ternano che si riporta in testa con 1:48.596.

Va forte Stefan Bradl, che si porta al comando con il crono di 1:48.662, mentre Hernandez è secondo.

Tre caschi “gialli” per Michele Pirro, che però commette un errore, giro “abortito”.

In pista anche Danilo Petrucci, che ricordiamo stamattina era stato centrato dalla moto di Pol Espargarò mentre usciva dai box. Fortunatamente per “Petrux” solo un grande spavento.

I piloti rientrano ai box per cambiare le gomme, il primo a rientrare in pista è Michele Pirro.

Ancora un casco “rosso” per Petrucci, che poi diventa “giallo” al secondo e terzo settore. Il ternano del Pramac Racing non si migliora ma rimane in testa.

E’ Danilo Petrucci a far segnare il best-lap provvisorio, 1:49.036. Seguono Laverty, Bradl, Hernandez, Bautista, Rabat, Baz, Hayde, Pirro e Barberà.

Si accendono i caschi “rossi”, vedremo chi riuscirà a migliorare il crono del pilota dell’Aprilia.

Il primo tempo cronometrato è quello di Alvaro Bautista, 1:49.679. Bradl è secondo a 0.181s.

Dritto di Nicky Hayden e Tito Rabat, i due piloti del Team Marc VDS hanno sbagliato la staccata.

Chi riuscirà a centrare le Q2?

I piloti scendono in pista per le Q1

Michele Pirro che sostituisce l’infortunato Andrea Iannone si prepara per le Q1.

Q1 – Tra cinque minuti inizieranno le Q1, i primi due classificati accederanno alle Q2 dove è in palio la pole position del GP di Aragon.

Rimanete sintonizzati, domenica sul circuito di Aragon è in programma la quattordicesima tappa del motomondiale 2016, che potrete seguire Live da questo sito.

Dalle ore 14:10 di sabato 24 settembre live delle qualifiche, che mettono in “palio” la pole position e domenica 25 settembre dalle ore 14:00 la gara.

Stay Tuned

Alessio Brunori

23rd settembre, 2016

Tag:, , , , , ,

Lascia un commento








Facebook
Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini